Archivi categoria: media

Apology per Abou Elkassim Britel

Apology per Abou Elkassim Britel è una pagina facebook: attualità su tortura, extraordinay rendition, CIA … Firmate e fate firmare la petizione a sostegno della richiesta di scuse: http://bit.ly/Britel-Apology Video reportage di France24: in arabo – in francese – in … Continua a leggere

Pubblicato in kassim, media | Lascia un commento

Abou ElKassim Britel: la sua storia in un video. Due articoli su Repubblica.it. La petizione a sostegno della richiesta di scuse

Marc Perelman e Karim Hakiki sono gli autori per FRANCE24 di un reportage sul caso.  Qualche settimana fa ci hanno fatto visita, e Kassim ha risposto alle domande di Marc, mentre Karim girava. Il video della trasmissione (17′ ca) è … Continua a leggere

Pubblicato in kassim, khadija, la storia, media | Contrassegnato , , , | 1 commento

Caso Britel : giustizia negata alle vittime di extraordinary rendition

Dagli Stati Uniti arriva la notizia che il Tribunale d’Appello di San Francisco ha rovesciato una precedente sentenza per affermare che far valere il segreto di stato è prioritario rispetto al diritto di chiedere giustizia nella causa promossa dall’Aclu per … Continua a leggere

Pubblicato in aclu, claudio gatti, diritti negati, extraordinary rendition, guerra al terrore, kassim, media, sparizioni forzate, tortura, usa | 2 commenti

Marocco un paese sconosciuto (5) : Nuova era? – Le Journal – Riconciliazione?

Le promesse di cambiamento? Null’altro che un “esercizio di pubbliche relazioni concepito per migliorare l’immagine del Marocco”, secondo Amnesty International la delusione rispetto alla cosiddetta “nuova era” nell’editoriale di Tel Quel n. 408 (23/29 gennaio 2010) : Speranze tradite di … Continua a leggere

Pubblicato in an-nasir, diritti negati, le journal, marocco, media | Lascia un commento

Non fa notizia? Youssef Nada fuori dalla Black List Onu

Tacciono i media italiani, da giorni cerco inutilmente l’informazione. Eppure è stata pubblicata subito in Svizzera: Le Conseil de sécurité a retiré le nom de Yussef Nada de la liste  noire,  Silvia Cattori, 24.09.09, Youssef Nada fuori dalla Black List, … Continua a leggere

Pubblicato in ahmed idris nasreddin, ali ghaleb himmat, dick marty, diritti negati, guerra al terrore, media, onu, silvia cattori, youssef nada | 2 commenti

Islam e media, Islam immaginato e ricostruito : chi è in pericolo?

Gli avvocati Carlo Corbucci e Giovanni Destito scrivono questa lettera che riprendo da Kelebek : Scoprire che la C.I.A. e l’ F.B.I. hanno basi logistiche e centri di potere in tutto il mondo, Italia compresa, non è una gran scoperta; … Continua a leggere

Pubblicato in carlo corbucci, media | Lascia un commento

Silenzio su Abou Elkassim Britel al 70° giorno di sciopero della fame

70 lunghissimi giorni per lui e per gli altri detenuti islamici nel suo reparto ad Oukasha, giorni trascorsi nell’attesa di una risposta da parte delle autorità marocchine, densi di silenzi, ma anche di fatti gravi, dentro e fuori il carcere. … Continua a leggere

Pubblicato in amnesty international, dnews, extraordinary rendition, media, oukasha, sciopero della fame | Lascia un commento