Archivi del mese: maggio 2010

Chi ancora parla del caso Britel

Martedì 25 maggio Unis@und –  webradio dell’Università di Salerno – ha trasmesso in diretta lo speciale: Innocenti dietro le sbarre. Sono intervenuta nella prima parte su Kassim e negli ultimi minuti di trasmissione.La registrazione si può ascoltare o scaricare in … Continua a leggere

Pubblicato in diritti negati, extraordinary rendition, kassim, khadija, la storia, oukasha | Lascia un commento

Abou Elkassim Britel, ancora soprusi e provocazioni

Fra qualche giorno partirò per visitare Kassim. Durante il viaggio di febbraio erano state ridotte a un terzo le ore da trascorrere insieme. Ho quindi chiesto alle autorità diplomatiche di intervenire per il ripristino delle condizioni di visita precedenti l’ultimo … Continua a leggere

Pubblicato in diritti umani, kassim, oukasha | Lascia un commento

Marocco, lo Stato senza diritto

C’est comme si on avait fini par s’habituer à l’Etat de non-droit, comme si toute réclamation de justice était incongrue, malvenue… È come se avessimo finito per abituarci allo Stato di non diritto, come se ogni richiesta di giustizia fosse … Continua a leggere

Pubblicato in amdh, diritti negati, governo marocchino, kassim, marocco, témara, tortura | 1 commento

Il caso Britel nel rapporto ONU sulla detenzione in segreto nella lotta al terrorismo

C’è anche Abou Elkassim Britel nello studio dell’ONU che verrà discusso a giugno. Il caso è trattato per la parte che concerne le detenzioni arbitrarie subite, in evidenza soprattutto il ruolo del Marocco, meno quello di Pakistan e USA, per … Continua a leggere

Pubblicato in amnesty international, diritti umani, guerra al terrore, kassim, la storia, marocco, onu, sparizioni forzate, tortura | Lascia un commento

16 maggio 2003 – 16 maggio 2010

La mattina del 16 maggio 2003 Abou Elkassim Britel veniva fermato a Bab Melilla, alla frontiera. Stava uscendo dal Marocco con un documento di viaggio rilasciato dall’Ambasciata d’Italia a Rabat. Tornava a casa. Questo cercava di fare. Realizzare il desiderio … Continua a leggere

Pubblicato in diritti negati, governo italiano, la storia, marocco, sparizioni forzate, témara | 6 commenti