Archivi categoria: kenitra

Ritorno a casa

Abou ElKassim Britel finalmente a casa ! أخيرا في بيته enfin, à la maison! at home at last ! ¡por fin en casa! Da qualche giorno siamo rientrati in Italia dopo l’improvvisa liberazione di Kassim il 14 aprile. Kassim è … Continua a leggere

Pubblicato in kassim, kenitra, la storia, marocco | 3 commenti

I detenuti islamici chiedono giustizia, proteste in corso in Marocco

Dalla serata di giovedì si susseguono voci della concessione di grazia reale ad un gruppo di cosiddetti “salafistes”. Immediata la reazione in diverse carceri: Salé, Kenitra, Fez, Oujda, Tiflit, Al Jadida, Agadir. Si chiedono ancora giustizia, revisione dei processi, liberazione … Continua a leggere

Pubblicato in diritti negati, diritti umani, fvj, jacopo granci, kassim, kenitra, marocco, mohamed sebbar | Lascia un commento

Abou Elkassim Britel, cittadino italiano, vittima delle “consegne straordinarie” denunciate da Dick Marty

Un altro articolo. Ancora uno sguardo sul carcere di Kenitra, ma anche un’ulteriore denuncia dell’ingiustizia che viviamo, noi e tanti altri, in nome di una fantomatica “guerra al terrorismo” che ha ridotto i diritti umani a pura retorica per le … Continua a leggere

Pubblicato in dick marty, diritti negati, extraordinary rendition, governo italiano, governo marocchino, guerra al terrore, kassim, kenitra, khadija, la storia, silvia cattori, tortura | 1 commento

“Abou Elkassim Britel, un italiano di serie B” sulla webradio dell’Università di Salerno

Lunedì 31 gennaio sarò ospite di Vincenzo Greco in “Trenta Minuti” per parlare del caso di Abou Elkassim Britel e del mio ultimo viaggio, dalle ore 11.00 alle 11.30. Per ascoltare collegatevi a  unis@und, grazie. L’intervista è disponibile in podcast … Continua a leggere

Pubblicato in diritti negati, governo italiano, governo marocchino, kassim, kenitra, khadija, la storia | Lascia un commento

Abou Elkassim Britel a Kenitra

Di ritorno dal Marocco è la domanda più frequente:  “Ma Kassim come sta?” Non sta bene, sono preoccupata e si vede. Non mangia bene, il cibo è scarso e carente di verdure e proteine, l’ambiente è carico di tensione. Penso … Continua a leggere

Pubblicato in diritti negati, diritti umani, kassim, kenitra, khadija | 4 commenti

Abou ElKassim Britel, notizie da Kenitra

Ventinovesimo viaggio, anno 2011. La Prison Centrale de Kenitra si presenta con un cancellone di ferro nero, due guardiole, dietro terreno incolto, macchine parcheggiate, ai lati casette in disordine dove abita il personale, qualche gatto, qualche gallina vicino ai bidoni … Continua a leggere

Pubblicato in diritti negati, kassim, kenitra, khadija, marocco | 2 commenti

Kassim ha telefonato a casa !

Una piccola buona notizia che voglio condividere con chi segue la nostra vicenda. Il 24 dicembre alle 12,57 ho ricevuto la prima telefonata ufficiale di mio marito dopo il trasferimento a Kenitra, il 9 ottobre. Poche frasi e tanta emozione … Continua a leggere

Pubblicato in aclu, diritti umani, kassim, kenitra, khadija, la storia | 1 commento