Marocco, lo Stato senza diritto

C’est comme si on avait fini par s’habituer à l’Etat de non-droit, comme si toute réclamation de justice était incongrue, malvenue…
È come se avessimo finito per abituarci allo Stato di non diritto, come se ogni richiesta di giustizia fosse fuori luogo, inopportuna….

Inizia così Petits meurtres entre amis, l’editoriale di Amed R. Benchemsi sul n. 424, 14 maggio 2010, del settimanale marocchino TelQuel.
Piccoli omicidi tra amici
esprime il disagio per l’impunità di cui beneficiano dei torturatori assassini.
Si ricordano sette cittadini marocchini morti di recente nelle mani della polizia, una vergogna che tocca da vicino anche l’Italia.

Ecco uno stralcio che fa riferimento a Témara, sede dei servizi marocchini, dove Kassim è stato detenuto in segreto per oltre un anno nel 2002 e nel 2003:
… Né lui, né gli altri sei sono vittime del sinistro centro di Temara dove, nell’ambito della lotta contro il terrorismo, la Direction de la surveillance du territoire (DST) ha torturato decine, se non centinaia di persone nella prima metà di questo decennio. A questo proposito lo stesso Mohammed VI aveva ammesso degli “eccessi” (in una intervista a El Pais del 16 gennaio 2005). Quali? Vi sono state inchieste, sanzioni? Non se ne è mai saputo niente, senz’altro in nome di una “ragione di Stato” difficilmente accettabile.

L’editoriale, in traduzione italiana, è sul sito di Ossin, a questo link: http://www.ossin.org/marocco/tortura-abusi-polizia-morte-carcere.html

Fonti :
TELQUEL online
                                      Osservatorio Internazionale per i Diritti

Questa voce è stata pubblicata in amdh, diritti negati, governo marocchino, kassim, marocco, témara, tortura. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Marocco, lo Stato senza diritto

  1. Pingback: Marocco – Manifestazione per i diritti dei detenuti islamici | libertà per Kassim

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...