Per Abou Elkassim Britel : iniziativa all’ONU in occasione della giornata a sostegno delle vittime di tortura

L’ American Civil Liberties Union e Alkarama for Human Rights si rivolgono al Relatore Speciale Onu sulla Tortura e a quello per la Promozione e Protezione dei Diritti Umani affinché indaghino sul caso Britel e sollevino il caso con i governi di Stati Uniti, Marocco, Pakistan e Italia.

Il comunicato stampa del 25 giugno 2009 :
Italian “Extraordinary Rendition” Victim Still Held In Morocco Based On Tortured Confession – Rights Groups Ask U.N. Special Rapporteurs To Investigate And Take Action

E sul blog dell’ACLU Nahal Zamani intervista Khadija :
Awaiting an End to Injustice: Rendition Victim’s Wife Speaks About Accountability and Torture 

Grazie a Steven per il suo buon lavoro, a Nahal per la pazienza, a Deborah, Rachid, Rachel  e a quanti stanno lavorando per la riuscita di quest’azione di sostegno, grazie anche da parte di Kassim           khadija

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in aclu, alkarama, diritti umani, extraordinary rendition, italia, marocco, onu, tortura, usa. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...