Kassim Britel è al 46. giorno di sciopero della fame

Casablanca – Carcere di Oukasha :
186

Dietro questo portone, ristretti in queste mura i detenuti islamici sono in sciopero della fame dal 31 marzo nel reparto 6 e da tre giorni prima nel reparto 5.

Per le notizie si veda il nostro sito www.giustiziaperkassim.net nel quale da un anno cerco di documentare la nostra tragica vicenda.

Oggi ho ricevuto una mail che mi è molto cara da una persona che ha parlato con mio marito, nelle sue parole un ritratto fedele di  Kassim:
Quando ho parlato con lui l’anno scorso, mi ha colpito la sua dignità, la sua pacatezza nella disperazione, una trasparenza di spirito che mi sembra rara di questi tempi.

Grazie S.! A te e a tutti colori che continuano a sostenere la liberazione di questo cittadino italiano ingiustamente detenuto.      khadija

Questa voce è stata pubblicata in marocco, oukasha. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...