caso Britel : delegazione italiana ricevuta al carcere Oukasha

La delegazione italiana inviata in Marocco è stata ricevuta, anche se parzialmente. Consentito l’ingresso ai due deputati, precluso all’avvocato e ai giornalisti.

Sebbene fisicamente molto debilitato, Kassim non si perde d’animo e accorda fiducia al Governo italiano.

Questa voce è stata pubblicata in italia, la storia, oukasha. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...